Senza categoria

LA PIU’ GRANDE MENZOGNA DELLA STORIA D’ITALIA: L’UNIFICAZIONE

enricosagulo

Il 17 marzo del 1861, come riportato da tutti i libri di storia, nasce il Regno d’Italia; ma oltre a questo, che comunque rimane un dato di fatto, quali sono le verità e le menzogne che i libri ci raccontano? L’Italia come nucleo di piccoli e medi stati esisteva già da molto prima, da un millennio circa, il 1861 segna solo la nascita dello stato unitario nazionale, uno stato centralizzato di ispirazione burocratica francese; è importante partire da questo per andare a sviluppare poi l’argomento dell’unificazione in tutta la sua complessità e mistificazione. Agli inizi dell’Ottocento si diffuse in Europa l’esigenza di creare delle aree economiche più ampie ed omogenee, il che imponeva il superamento dei piccoli stati federali, troppo chiusi per permettere il propagarsi dell’economia su larga scala; fu proprio questo uno dei motivi che spinse le varie sette segrete europee, appoggiate da parte della…

View original post 599 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...